logo reviewpro

Benchmarking degli hotel

SUGGERIMENTI E STRATEGIE PER CREARE UN BENCHMARK D’HOTEL CORRETTO NEL 2022

di ReviewPro  

#performance #hotel #benchmark

Tempo di lettura: 5 minuti

Con due anni così particolari alle spalle, per molti albergatori è stata una sfida prevedere i propri KPI di performance per il 2022. Per fare un benchmark corretto, infatti, gli albergatori devono guardare indietro a prima della pandemia al fine di ottenere informazioni preziose. Vi riportiamo qui alcuni suggerimenti e strategie per il benchmarking degli hotel nel 2022.

COME CONFRONTARE I DATI 2022?

Il solo utilizzo dei dati del 2021 non lo taglierà, poiché le circostanze di quest’anno in molti mercati sono molto diverse rispetto a quelle dell’anno scorso. Con la ripresa dei viaggi, i dati del 2019 possono ora fungere da punto di riferimento. Quindi, l’utilizzo dei dati del 2021 e del 2019 ti aiuterà a capire meglio a che punto sei. Per garantire ai propri clienti di poter analizzare e confrontare meglio i loro risultati, ReviewPro ha recentemente esteso il suo intervallo di date da 3 a 4 anni, quindi gli esperti di ospitalità possono ora confrontare anche i dati del 2019. Perché questo è importante? Ad esempio, quando osserviamo i dati globali per il primo trimestre 2022, possiamo vedere che c’è un aumento del volume delle recensioni del 46,5% rispetto al primo trimestre 2021. Tuttavia, quando confrontiamo i nostri risultati con il primo trimestre 2019, possiamo vedere che i risultati sono in realtà ancora il 36,23% sotto quello che eravamo abituati a vedere. Quando osserviamo quanto sono positive le recensioni, possiamo vedere che rispetto allo scorso anno, le recensioni sono 0,3 punti in più. Tuttavia, rispetto al 2019, possiamo vedere che la differenza è molto maggiore e le recensioni ora sono più negative rispetto a prima.

L’IMPORTANZA DEL BENCHMARKING

Per decisioni operative migliori, il benchmarking dell’hotel è fondamentale. Monitorare e analizzare regolarmente le tue prestazioni ti consentirà di intervenire in tempo nel momento in cui dovessi verificarsi una tendenza negativa, in modo da assicurarti che non danneggi ulteriormente le tue prestazioni.

PERCHÉ GLI ALBERGATORI DOVREBBERO FARE UN BENCHMARK DELLE PRESTAZIONI?

Il benchmarking alberghiero consente agli albergatori non solo di tenere traccia delle loro prestazioni nel tempo, ma anche di capire come si confrontano con il mercato. In questo modo puoi capire in quali aree sta calando il livello delle tue prestazioni, e agire così con maggiore efficacia dando la priorità agli interventi più urgenti.

COSA DOVREBBERO CONSIDERARE GLI ALBERGATORI?

Le metriche chiave utilizzate dagli albergatori per il benchmarking sono ADR, occupazione e conversione del sito web. Tuttavia, altre metriche importanti da tenere a mente sono la soddisfazione e l’esperienza degli ospiti. In un panorama complesso in cui gli albergatori stanno affrontando una carenza di personale e una forte inflazione, l’esperienza degli ospiti è ciò che ti consentirà di distinguerti. Per confrontare i livelli di soddisfazione degli ospiti, le metriche chiave da confrontare sono il Net Promoter Score ® e il Global Review Index ™. Il Net Promoter Score ® viene utilizzato per capire con quale probabilità gli ospiti ti consiglieranno. Il Global Review Index ™, d’altra parte, ti darà una rappresentazione accurata di come ti stai comportando online in un momento specifico.

COME SI CONFRONTA LA CONCORRENZA DELL’HOTEL?

Un altro elemento importante del benchmarking alberghiero è confrontare le tue prestazioni con quelle dei tuoi concorrenti. Soprattutto in un momento in cui mancano i dati storici, guardare cosa sta succedendo intorno a te può darti una chiara indicazione della tua performance. Il Competitive Quality Index™ (CQI) di ReviewPro, ad esempio, è un punteggio che ti mostrerà quanto sei sotto, o quanto stai “sovraperformando” rispetto ai tuoi principali concorrenti. Inoltre, puoi confrontare parametri chiave come GRI™ e NPS® per capire ulteriormente dove ti posizioni tra la reputazione online e la soddisfazione degli ospiti.

Poiché categorie come servizio, personale e valore stanno diventando sempre più importanti, puoi esaminare ulteriormente le tue prestazioni per queste categorie specifiche e vedere come ti posizioni in termini di menzioni positive.

ReviewPro è leader mondiale nel settore dell’ospitalità per ciò che riguarda le soluzioni inerenti la Guest Intelligence. Fornisce analisi utili per comprendere i punti forti e i punti deboli correlati al servizio o alla gestione operativa, aumentare la soddisfazione del cliente, le classificazioni sui siti di recensioni, agenzie viaggi online (OTAs), i revenue, attraverso una visione dettagliata dei dati di alta qualità e analisi avanzate.

Seguici sempre sui nostri social

 InstagramFacebookLinkedin

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ritieni importante certificare la tua professione?
Compila la Survey di valutazione della Prassi "Profili professionali del Food&Beverage management".
Hai tempo fino al 31 marzo!