immagine valigia con diversi oggetti che fuoriescono

Voglia di viaggiare. I dati sul turismo

LA PAURA DEL COVID INFLUENZA SEMPRE MENO LA VOGLIA DI VIAGGIARE. IL 73% DEGLI EUROPEI LO FARÀ NEI PROSSIMI 6 MESI. ECCO I DATI DELLA EUROPEAN TRAVEL COMMISSION

#turismo #monitor #viaggi

Tempo di lettura: 4 minuti

 

La voglia di viaggiare cresce e il sentiment legato al mondo del turismo e dell’ospitalità rimane forte. Il 73% degli europei ha intenzione di intraprendere un viaggio nei prossimi sei mesi e il 60% lo farà con ogni probabilità per più di un’occasione. Sono dati che emergono dal report curato da ETC – European Travel Commission che monitora, da settembre 2020 a oggi, il termometro dei cittadini europei in quanto a viaggi domestici e intra-regionali nel Vecchio Continente. Il dato forse più significativo, però, è quello relativo alla percentuale di europei per i quali il Covid non è più un elemento tale da influenzare le proprie scelte di viaggio: più di un terzo, il dato più altro dall’agosto 2020 ad oggi.

cono gelato con all'interno immagini di monumenti e oggetti da viaggio

INTENZIONE DI VIAGGIO NEI PROSSIMI 6 MESI

viaggiaregrafico_1

Fonte: ETC – European Travel Commission

ITALIA E “CITY LIFE ENTHUSIAST”

Il 39% dei viaggi europei nei prossimi sei mesi vedrà protagonisti gruppi familiari mentre il 37% saranno viaggi di coppia. L’Italia entra nelle 10 mete preferite per viaggi internazionali, al primo posto (80,3%) per quanto riguarda viaggi di piacere. L’estate favorisce, come prevedibile, mete legate a “sole & spiaggia” (22%), seguite da categorie quali “natura & outdoor” (15%) e “city break” (14,6%). La categoria dei cosiddetti “city life enthusiast” è cresciuta però al 32,8% del totale, portandosi in testa in termini di stile di viaggio prediletto dagli europei. In altre parole, un intervistato su tre si è dichiarato interessato a visitare aree metropolitane e a godere della varietà di offerta legata al contesto cittadino. Intorno al 12% invece chiude la categoria dei “gastronomy lovers”.

 

DESTINAZIONI LEISURE TOP 3

viaggiaregrafico_3

Fonte: ETC – European Travel Commission

LO STILE DI VIAGGIO DEGLI EUROPEI

viaggiaregrafico2

Fonte: ETC – European Travel Commission

DURATA DEL VIAGGIO

BUDGET PREVISTO

*A PERSONA (PERNOTTAMENTO, TRASPORTO E ATTIVITÀ INCLUSE)

viaggiaregrafico_4

Fonte: ETC – European Travel Commission

VERSO LA NORMALITÀ?

I dati più interessanti che emergono dall’ultimo aggiornamento del monitor ETC riguardano gli elementi chiave che guidano e influiscono sulla scelta di una destinazione o di un’altra. Elementi per così dire più tradizionali come scontistiche, prezzo e condizioni climatiche tornano a essere i driver principali nel guidare la scelta dei viaggiatori europei. Al contrario, la presenza di protocollo di salute e sicurezza e le modalità di gestione del Covid-19 si posizionano a una percentuale più bassa: rispettivamente l’8,5% e il 7,6%.

GLI 8 CRITERI TOP PER LA SCELTA DI VIAGGIO

viaggiaregrafico5

Fonte: ETC – European Travel Commission

th_iStock-535571295

 

Seguici sempre sui nostri social

InstagramFacebookLinkedin

z_favicon-150x150

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.